Categorie
Cartomanzia a basso costo

Cartomanti sottopagate

Le vere cartomanti non svendono la loro bravura, piuttosto la regalano o accettano donazioni.

Dobbiamo smettere di seguire le pubblicità che parlano di cartomanzia a basso costo!

Pensate davvero che spendere pochi centesimi per un consulto di cartomanzia risolverà i vostri problemi? No, ma almeno avrete risparmiato qualche euro.

Come venivano pagate le cartomanti?

Iniziamo col dire che le cartomanti avevano un rapporto diretto con i loro clienti e ognuna di loro sceglieva modi diversi per avere qualcosa in cambio di un consulto di cartomanzia.

Le cartomanti, in cambio di un loro consulto, accettavano donazioni di qualsiasi genere come cibo, vestiti, animali, ognuno ringraziava la cartomante donando quello che aveva a disposizione.

Le voci sulla bravura o l’inconpetenza di una cartomante correvano veloci nei piccoli paesi, e le persone accorrevano numerose per conoscere il loro futuro.

Mai si era sentito parlare di cartomanzia a basso costo o di cartomanti a basso prezzo come sta accadendo in questi ultimi anni con l’avvento dell’era digitale.

Purtroppo o per fortuna, questo è da vedere, non si ha più un rapporto diretto con la cartomante e le donazioni vengono fatte attraverso un misero pagamento in euro.

Quanto costa una cartomante ?

Una cartomante costa 0,20 centesimi al minuto, anche se a chi riceve il consulto può costare un euro o di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *